Coq au vin – i Lauri


scarica la scheda PDF (circa 1,5Mb, attendere almeno 30 secondi)Coq au vin

 Ispirato dalla scuola culinaria francese, il coq au vin si presenta con un bel colore rosso mattonato dovuto alla lenta cottura sulla griglia del forno.

Affettato, svela la sua natura di carne bianca appena rosata, con sentore di bacche ed erbe aromatiche.

La materia prima certificata proviene da piccoli allevamenti dove il pollo è alimentato con cereali e pappe naturali.

Per raggiungere le caratteristiche volute deve riposare in un infuso di vino rosso nobile, verdure miste tritate, poco sale marino, spezie.

Va portato in tavola mondato della pelle, a fette sottili, con un’aggiunta di olio extravergine d’oliva, ma è ottimo anche con l’olio di noci e l’aceto tradizionale balsamico.

Si accompagna a tutte le insalatine fresche, valeriana, spinaci giovani, pomodorini. Ideale l’accompagno con confetture di verdure.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...