Batiaje • Piana tra Barge, Bagnolo e Cavour


Batiaje • Piana tra Barge, Bagnolo e Cavour

Per 8 persone:

1 chilo di farina di frumento tipo 00, 500 grammi di farina fioretto di mais, 1 bustina di lievito per dolci, 4 uova intere e 2 albumi, la scorza di 1 limone, 1 chilo di burro, 700 grammi di zucchero, 10 grammi di sale

Tempo di preparazione e cottura: un’ora e un quarto

Ammorbidite il burro a temperatura ambiente e montatelo a crema con lo zucchero, le uova intere e gli albumi, il sale e la scorza di limone grattugiata.

Setacciate e mescolate le due farine, aggiungete il lievito e impastate con il composto precedentemente preparato.

Lasciate riposare per un quarto d’ora, poi suddividete la massa in piccole porzioni e – se l’avete, con una siringa da pasticceria – modellatele a forma di anello con diametro esterno di cinque o sei centimetri.

Disponete i biscotti su una placca da forno imburrata e cuocete a 160 °C per mezz’ora o poco più.

Nella zona di Barge queste paste di meliga

(nome dialettale del mais) si chiamano batiaje

perché un tempo erano preparate in occasione

dei battesimi.

Storia. Il termine batiaje deriva dal verbo “battezzare”. Fè batiaje significa “fare battesimo”, e la festa di battesimo era proprio l’occasione in cui a Barge venivano fatti questi biscotti.

Per fare le batiaje occorrevano un tempo degli attrezzi speciali.

Una volta formato l’impasto, lo si poneva in un cilindro di legno con un foro d’uscita, azionato da un pistone.

Le piccole strisce di pasta che fuoriuscivano venivano manualmente chiuse ad anello per ottenere la forma del biscotto.

Degli esemplari di questi attrezzi a cilindro e pistone sono conservati nel Museo Etnografico “La Brunetta” di Barge.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...