Pasta con patate e toma • Valle Anzasca


Pasta con patate e toma • Valle Anzasca

Per 6-8 persone:

500 grammi di ditali (o altra pasta corta),

3 patate, 1 cipolla, 100 grammi di pancetta

200 grammi di toma ossolana di malga non

molto stagionata, 50 grammi di burro di malga,

sale, pepe

Tempo di preparazione e cottura:

40 minuti

Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a fette

sottili o a dadini. Lessatele in acqua per una

decina di minuti, salate e aggiungete la pasta.

A parte, in una padella capiente fate dorare

leggermente nel burro la cipolla affettata fine,

unite la pancetta a dadini e rosolatela.

Quando la pasta è cotta al dente, scolatela con

le patate e trasferitela nella padella del soffritto;

amalgamatevi dadini di toma e fate insaporire

il tutto a fuoco vivace per qualche minuto,

spolverando con un pizzico di pepe.

Servite subito. Non dissimile da altre ricette

di pasta e ortaggi saltati con il condimento in

padella, ma caratterizzato dall’ottima qualità

di patate, burro e formaggi delle montagne

ossolane, è un piatto tipico di Macugnaga.

Storia. Questa preparazione è conosciuta anche

con il nome di pasta alla tedesca, per via della

sua diffusione a Macugnaga, luogo di origini

Walser. Come conferma anche lo chef Bartolucci,

questa ricetta veniva tramandata oralmente di

generazione in generazione.

Una piccola nota sulla toma utilizzata per

questa preparazione: questo tipo di formaggio

è conosciuto anche con il nome di ossolano o di

spress, oltre che di nostrano o nucstran in valle

Antigorio. Si tratta di un formaggio di montagna

grasso o semigrasso a pasta dura, prodotto in

forme di peso tra i 5-7 chili, stagionate in media

60 giorni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...