Frittura di lamprede • Piana tra Carignano e Vigone


Frittura di lamprede • Piana tra Carignano e Vigone

Per 4 persone:

800 grammi di piccole lamprede di fiume,

2 manciate di farina di frumento,

2 litri di latte,

olio extravergine di oliva,

sale

 

Tempo di preparazione e cottura:

mezz’ora, più lo spurgo dei pesci

 

Procuratevi lamprede appena pescate e ponetele in un contenitore con latte sufficiente a coprirle, per spurgarle dal fango che hanno inghiottito.

Scolatele dal latte e asciugatele bene. Infarinatele e gettatele in olio bollente, friggendole finché non saranno dorate e croccanti.

Regolate di sale e portate subito in tavola.

Vertebrati acquatici dell’antica famiglia dei Petromizonidi, quindi non pesci in senso stretto, le lamprede hanno corpo cartiginoso anguilliforme e vivono stabilmente in fiumi o ruscelli oppure vi risalgono dal mare per riprodursi.

Un tempo molto diffuse nella rete di bialere (piccoli corsi d’acqua) dell’alta pianura del Po, oggi sono di difficile reperibilità.

 

Storia.

L’ambiente naturale delle lamprede (Lenthenteron zanandrai) sono le cosiddette bealere, piccoli corsi d’acqua sorgiva che si estendono a rete attorno ai maggiori corsi d’acqua nella zona a sud di Torino tra Vigone e Carignano, e in particolare nel territorio di Cercenasco.

Per pescarle è necessaria una particolare tecnica, ovverossia estrarle dal fondo melmoso dove vivono.

Questi pesci erano consumati già nel Medioevo.

In seguito divennero un ingrediente del fritto misto alla piemontese – un utilizzo di cui la frittura di lamprede è un’evoluzione.

Celebri anche per essere stato uno dei piatti preferiti di Napoleone, che amava farsele cucinare “alla torinese”, erano tuttavia assai comuni e per questo motivo economiche.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...