CARNE DI PATANEGRA


CARNE DI PATANEGRA
La qualità del maiale iberico affiora in ogni sua parte

filetto patanegra
Il maiale iberico: un animale così speciale, che vive in libertà e si alimenta in modo naturale, va apprezza- to e valorizzato in ogni sua parte.
Oltre ai prodotti stagionati da esso derivanti, prosciutti e salumi, anche i tagli di carne fresca rappresentano un’eccellenza gastronomica.
La Presa, la Lonza, la Piuma, il Filetto, il Segreto…per finire con le Costine, la Pancetta e l’Hamburguer di maiale iberico; tante proposte per succulente ricette.

CARNE IBERICA FRESCA

La carne è un alimento sempre presente nella nostra dieta quotidiana, essendo una delle principali fonti di proteine, conseguentemente é di fondamentale importanza consumare prodotti di primissima qualità, come la carne di maiale iberico.

La fondamentale differenza tra la carne di maiale bianco e la carne di maiale iberico risiede nel grasso, essendo quest’ultima la parte più variabile ed è principalmente determinata dalla razza e dall’alimentazione dell’animale.

Recenti studi, condotti presso prestigiose università spagnole, hanno dimostrato che la carne del maiale iberico apporta notevoli benefici per la nostra salute:

• il suo grasso è ricco in acido oleico, dovuto all’alimentazione a base di ghiande, ciò beneficia il sistema cardiovascolare

• é fonte di potassio, fondamentale per ogni fase di crescita dei bambini

• contiene una grande quantità di vitamine ed altri minerali necessari per il corretto equilibrio alimentare ed il benessere dell’organismo

E PER IL PALATO…

Razza, stile di vita dell’animale, alimentazione…tutti fattori che determonano una carne sana, morbida, molto saporita e gustosa!

  • La Lonza si può definire come la parte più
    nobile del maiale; morbida, saporita e ma- gra. Molto richiesta per la sua pregiata qualità e per le molteplici ricette che è in grado di ispirare.
  • La presa è una parte del maiale che si trova vicino alla spalla ed all’inizio della lonza. Presenta abbondanti infiltrazioni di grasso e con una cottura al punto giusto si scioglie in bocca.
  • Il Filetto si trova sul dorso del maiale, in pros- simità della parte posteriore; la sua carne è magra e molto morbida. Ideale per cottura alla griglia, su piastra o in padella.
  • Il segreto iberico si trova tra la parte interna della spalla e la pancetta, ha una forma che ricorda un ventaglio. Alcuni sostengono che il suo nome derivi dal fatto che è un taglio di carne nascosto, che rimane segreto, ma altri sostengono che questa saporita parte del maiale, talmente succulenta, si chiamasse così perché un tempo i macellai la riservavano esclusivamente per uso proprio, per banchetti in famiglia e con amici.
  • Si presenta con forma irregolare, con molte infiltrazioni di grasso, non attraente a vedersi, ma entusiasmante al palato!La Piuma è un taglio di carne che si ricava tra il lombo ed il collo del maiale; il nome deriva dalla sua forma che ricorda una piuma. E’ uno dei tagli più pregiati, molto morbido e gu- stoso e, per questo motivo, molto apprezzato.
  • Il piacere di una grigliata unito al gusto ed all’intensità della carne suina iberica!
  • Pancetta fresca di maiale iberico
  • E, se la parte più buona del maiale iberico è proprio il suo grasso, allora la pancetta come sarà?
  • Hamburguer di carni di maiale iberico selezionate.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...