La Bruna – Castelmagno prodotto di montagna





 





Castelmagno

Formaggio nobile e fiore all’occhiello de La Bruna, il Castelmagno DOP viene prodotto seguendo fedelmente la tradizione della Valle Grana; grazie al personale controllo di tutta la filiera ed al selezionatissimo bestiame di razza Bruna Alpina l’azienda garantisce un latte vaccino di qualità superiore che trasmette al formaggio i veri sapori dei pascoli montani. La stagionatura avviene poi in grotte di pietra provviste di salti d’acqua costanti e completamente interrate che ne garantiscono l’umidità ottimale per la maturazione.

Ingredienti:

Latte crudo, sale, caglio

Le caratteristiche

La crosta non edibile è liscia, di colore giallo e con la stagionatura assume sfumature prima rossastre ed in seguito scure. La pasta, inizialmente friabile e poi compatta con il passare del tempo, è priva di occhiature, di colore bianco perla nei prodotti giovani e giallo paglierino intenso negli stagionati. Il sapore è serico e pastoso, con un buon equilibrio fra l’acido e il dolce, e con sapori di malga via via più accentuati. Passa infatti da delicato a intenso e piccante con il procedere della maturazione.

Consigli per il consumo


Il nome “Castelmagno” lega il pensiero a piatti tipici come gli gnocchi con il Castelmagno, ma da solo, viene anche gustato sopra la polenta abbrustolita, ed è stato fra i primi formaggi ad essere abbinato alle variegate note del miele, da quello della melata di quercia, al tiglio fino a quello di acacia. I vini a lui legati devono essere corposi, intensi, come un Nebbiolo o i grandi vini che da esso derivano, tipo il Barolo o il Barbaresco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...